Donboscoland

L62 Alla novizia suor Mercedes Stabler (Lettera di Madre Mazzarello)


L62 Alla novizia suor Mercedes Stabler (Lettera di Madre Mazzarello)

da Spiritualità Salesiana

del 12 maggio 2005

L62 Alla novizia suor Mercedes Stabler

[Nizza Monferrato, gennaio 1881]

Viva Ges√π e Maria!

Mia tanto cara suor Mercedes,1

1. anche a te due parole; desidererei io pure di conoscerti, ma che fare? Il Signore vuole che ci contentiamo di conoscerci solamente nello spirito. Dunque rassegnamoci, verrà il giorno che ci conosceremo in tutto.

2. Intanto procuriamo di osservare bene la S. Regola e di esercitarci nella vera umiltà e grande carità con tutti.

3. Abbi sempre grande confidenza col Confessore e con la tua Direttrice, rispetta sempre tutti e tu tienti sempre l'ultima di tutte, se lo farai di cuore così e non con sole parole, sarai presto santa.

4. Coraggio, mia buona Mercedes, e prega per me. Io ti assicuro benché‚ non abbia la fortuna di conoscerti in persona, pure tuttavia ti ho sempre qua, stretta al cuore e non passa giorno senza che ti chiuda nel Cuor SS. di Gesù e di Maria.2 Tu pure prega per me sempre, neh!! Ama tanto il Signore come pure lo desidera la tua

 

Aff.ma Madre in Ges√π

Suor Maria Mazzarello

1 La novizia suor Mercedes Stabler aveva fatto la vestizione il 24 maggio 1880 e si trovava nella casa di Buenos Aires-Almagro. Fu una delle prime vocazioni dell'Argentina. Dopo la professione operò in varie case e in seguito svolse compiti di responsabilità a Moròn La Plata e Avellaneda.

2 L'espressione affettivamente pregnante indica l'intensità con cui la Madre è vicina alle sue figlie, anche senza conoscerle tutte personalmente. La presenza spirituale alle sorelle lontane e vicine le è resa possibile dall'amore di Gesù nel quale la Madre non cessa di dimorare.

 

Mucha Suerte Versione app: 7ddd318