Donboscoland

L'alunna più buona d'Italia? Abita in Molise.

Arianna Falcone, 14 anni, grazie al suo impegno nei confronti di una compagna di classe disabile si è assicurata il premio ''Ignazio Salvo” assegnato ogni anno dalla Fondazione 'L'alunno più buono d'Italia'.


L'alunna pi√π buona d'Italia? Abita in Molise.

da Iniziative in tour

del 01 settembre 2005

 É una quattordicenne molisana, Arianna Falcone di Sant'Elia a Pianisi (Campobasso), l'alunna più buona d'Italia. Il premio ''Ignazio Salvo'', che viene assegnato ogni anno dalla fondazione ''L'alunno più buono d'Italia'', le è stato consegnato oggi nel suo paese durante una cerimonia alla presenza di tutte le autorità locali. Arianna, spontaneamente e senza alcuna sollecitazione - hanno spiegato i promotori dell'iniziativa nel motivare il premio - ha dedicato con discrezione molto del suo tempo e della sua disponibilità d'animo a Maria Antonietta, una compagna di scuola disabile. Oggi le due amiche frequentano il primo anno delle scuole superiori in città diverse, ma gli incontri tra loro continuano ad essere frequenti.

Durante la cerimonia, erano ancora una volta l'una accanto all'altra. In festa la comunità locale, orgogliosa per questa ragazza che - hanno affermato gli amministratori comunali - con i suoi semplici ma costanti gesti di disponibilità e di altruismo ha saputo donare all'altro amicizia, amore, affetto. ''Siamo orgogliosi di questa piccola donna non immersa solo nelle problematiche adolescenziali - hanno affermato i rappresentanti del locale Municipio - ma impegnata moralmente a sostenere chi dalla vita ha avuto meno. Arianna è riuscita a trasmettere alla sua amica la sua ricchezza interiore, svolgendo così in maniera esemplare il suo ruolo di adolescente. Il premio ovviamente è stato vinto da ambedue le protagoniste di questa vicenda, perché l'una ha compensato l'altra''. 

 

   Il premio 'Ignazio Salvo' viene assegnato ogni anno dalla Fondazione 'L'alunno più buono d'Italia' che fa capo a Padre Armando Pucci dell'Associazione Ex Alunni del Collegio Nazareno di S. Stefano - Poli in provincia di Roma che da 30 anni crede in questo premio. 

   Per segnalare iniziative come questa potete contattare Padre armando Pucci S. Stefano - 00010 Poli- (Roma) - Telefono 06.9551022

Mucha Suerte Versione app: 513c99e