News 2

Festival Internazionale di Musica per la Preghiera

Vie per l'Infinito. I giovani cantano il loro desiderio di Assoluto e di Spiritualità. Ritorna sulla costa adriatica il 'Festival Internazionale di Musica per la Preghiera'. Nella Palatenda di Castel di Lama (Ascoli Piceno) si svolge l'evento che vuole fare incontrare uomini e donne che pregano con la musica.


Festival Internazionale di Musica per la Preghiera

da Attualità

del 22 aprile 2006

È il primo Festival Internazionale di Musica per la Preghiera organizzato in Italia, che si tiene ogni fine aprile nella Palatenda a Castel di Lama, alle porte di Ascoli Piceno, sulla costa adriatica. L’evento vuole fare incontrare uomini e donne che pregano, a cui la Chiesa cattolica, come Madre di tutti, anche dei non cristiani, apre le sue porte millenarie.

 

L’organizzazione

 

Holymusic 2006 è una iniziativa di: Parrocchia Santa Maria di Castel di Lama, L'Impronta, Servizio diocesano di pastorale giovanile della diocesi di Ascoli Piceno, Hope Music School - Iniziativa del Servizio nazionale per la pastorale giovanile della Cei, Comune Castel di Lama, Provincia di Ascoli Piceno, Regione Marche. In collaborazione con: Servizio nazionale per la pastorale giovanile della Conferenza episcopale italiana. Produzione: Omnibus - New Communicatione & Special Music. Autore e direttore artistico: Marco Brusati. Responsabile: don Nazzareno Gaspari.

 

 

Le premesse culturali dell’evento

 

Marco Brusati, autore e direttore artistico di Holymusic, definisce così le premesse culturali dell’evento: 'Probabilmente il primo canto che abbia mai mosso le labbra dell'uomo è stato un canto di preghiera. Lo stupore, il dolore, la paura di fronte all'insondabile abisso della morte se da un lato hanno aperto la strada al culto dei morti, prima forma conosciuta di religiosità, dall'altro hanno trasformato il lamento funebre individuale in lamento di una comunità. E cosa, più di un lamento, assomiglia ad un canto primordiale? Cosa, più di un canto primordiale, è preghiera? E per preghiera non intendiamo tanto la ripetizione mnemonica di significanti scissi dal significato, quanto l'apertura di un canale dialogico verso l'Assoluto, che costituisce la premessa indispensabile per l'inaugurazione di una relazione personale con Dio, fatta anzitutto di domande, di inquietudini, di tensione verso quel ‘dove’ da cui si ha avuto origine. Il canto - preghiera, dunque, nasce con l'anima umana, sviluppandosi poi con espressioni anche molto lontane fra loro, mediate, nei secoli, dalle culture che via via son venute formandosi. E Dio stesso, quando è fisicamente entrato nella storia umana ‘in persona Christi’, ha insegnato a pregare, attribuendo così a tale forma relazionale un valore assoluto, non contrattabile o ignorabile. Oggi, passati i venti della secolarizzazione che hanno violentemente spazzato l'anima umana lasciando spesso aridità da deserto, la preghiera ha resistito come espressione dialogica privilegiata della relazione fra Creatore e Creatura. Continuiamo così ad assistere ad una preghiera che, come ai primordi dell'umanità, si fa canto, con le espressioni musicali proprie della cultura di appartenenza. Holymusic intende, con l'umiltà derivante dal peso religioso ed antropologico del tema, gettare una fascio di luce sulle diverse forme di musica per la preghiera o, per dirla in altri termini, sulle diverse interpretazioni musicali di quell'esigenza imprescindibile dell'anima umana che è, appunto, la preghiera'.

 

 

I diversi momenti di Holymusic - sHOLYdAscoli

 

Incontro-esibizione dell'Ascoli Calcio

Mercoledì, 19 aprile 2006, ore 21.00

Incontro-esibizione dell'Ascoli Calcio a favore dell'AISM e del progetto Child Eyes: pace e diritti in Africa. Si svolge nel campo sportivo parrocchiale Castel di Lama - Ascoli Piceno. Ingresso ad offerta.

 

Concerto 'Holymusic Giovani 2006'

Giovedì, 20 aprile 2006, ore 21.00

Un concerto con protagonisti i giovani finalisti di 'Holymusic Giovani 2006', una selezione nazionale sul tema Vie per l’infinito: I giovani cantano il loro desiderio di Assoluto e di spiritualità. Durante la serata verrà scelto il giovane artista o il gruppo che canterà sul palco con gli artisti internazionali (tra cui Fifito del Guinea Bissau come solista e l’Ascoli Calcio come coro) durante il grande concerto di sabato 22 aprile. Presentatori e animatori: Marco Federici, Francesca Fialdini, Francesco Rizzato, Gianpiero Perone.

 

Talk & Music Show

Venerdì, 21 aprile 2006, ore 21.00

Una serata che vedrà protagonisti i giovani con le loro famiglie del territorio, con le performances degli Artisti del concerto finale, alcune animazioni e, soprattutto, importanti testimonianze di esponenti della cultura, della musica, della comunicazione e della Chiesa e delle altre confessioni e religioni (menzioniamo tra gli artisti: Padre Jony; tra i testimoni: Nando Coppola, Venerabile Imamura, Vincenzo Mollica; e i presentatori e animatori: Marco Federici, Lorena Bianchetti, Francesco Rizzato, Gianpiero Perone, Gigi Cotichella, Mago Daniel).

 

Holymusic - Festival Internazionale di Musica per la Preghiera

Sabato, 22 aprile 2006, ore 21.00

Un concerto internazionale che farà incontrare artisti provenienti da diversi Paesi del mondo e appartenenti a differenti culture e religioni, accomunati dal desiderio di confrontarsi ed incontrarsi con altri 'uomini di buona volontà', attraverso lo strumento della musica; un concerto di grande levatura artistica, umana e professionale, unico nel suo genere (menzioniamo tra gli artisti: Francesco Sportelli e i Cometha, Nannup, Padre Jony; tra i testimoni: Fabio Zavattaro; e i presentatori e animatori: Marco Federici, Lorena Bianchetti, Gigi Cotichella).

 

Santa Messa Conclusiva

Domenica, 23 aprile, ore 11.00

Si riuniranno attorno alla Mensa Eucaristica il vescovo della diocesi di Ascoli Piceno mons. Silvano Montevecchi, sacerdoti provenienti da diverse diocesi, artisti che la sera precedente sono stati protagonisti del concerto e tutti i partecipanti a Holymusic.

 

 

Vincitori della selezione per il Concorso Holymusic Giovani 2006

 

Claudio Tessari con Cosa sarai, William Cabiddu con Infinito, Gloria Vignani con Vai uomo vai, Progetto 03 con Eri Lui, Mai dire coro! con Lo saprai, CGS Miaramandeha con In questa notte, Soundtrack con Sarò, Voices of God con La forza impressa dentro me, Michal Wojciechowski con La Forza del tuo amor, Simone Bellanova con Fratello mio, Hope Experience con Credi (We believe in you), Carla Villi con Persa di te.

 

 

Fifito, Francesco Sportelli & I Cometha, Georges Ellyot, Vallimar Jansen, Mariella Nava, Nannup, Padre Jony, Saba De Rossi, Sidh, Tâlam, Suzan Lopes, suor Anna Nobili.

 

- Clicca qui per le foto e i profili biografici degli artisti di Holymusic 2006

 

 

Fabio Zavattaro, mons. Edoardo Menichelli, Nando Coppola, Venerabile Imamura, Vincenzo Mollica.

 

- Clicca qui per le foto e i profili biografici dei testimoni di Holymusic 2006

 

 

Francesca Fialdini, Francesco Rizzato, Gianpiero Perone, Gigi Cotichella, Lorena Bianchetti, Mago Daniel, Marco Federici.

 

- Clicca qui per le foto e i profili biografici dei presentatori & animatori di Holymusic 2006

Alessandro Renzo

http://www.korazym.org

Mucha Suerte Versione app: 513c99e