Spiritualità e quotidiano

“Fate tutto per amore, nulla per forza"

Novena a Maria Ausiliatrice 2022



Vi ricordate quel 16 maggio 1887 in cui don Bosco, presso la Basilica del Sacro Cuore a Roma, non riusciva a terminare la messa? L’aveva interrotta per più di quindici volte, piangendo. Lo credevano stanco, ma in realtà era commosso. Si era visto passare davanti al cuore tutta la sua vita e la sua presenza fra i ragazzi, a partire dal sogno dei 9 anni e, indicando Maria Ausiliatrice, “Ha fatto tutto lei”, disse.

La sua fiducia e il suo abbandono a Maria Ausiliatrice sono stati così forti che ha potuto aiutare tanti giovani dando origine ad una famiglia che tutt’ora è ancora viva.

Anche noi come lui vogliamo affidarci a Maria: dal 15 al 23 maggio abbiamo l’occasione di vivere 9 giorni di cordata con la famiglia salesiana di tutto il mondo. Questa novena, questi nove giorni che ci preparano alla festa di Maria Ausiliatrice, sono l’opportunità per chiedere a lei qualche grazia speciale per noi, per i nostri amici, per chi ci sta a cuore… in realtà possiamo anche provare ad allargarlo questo nostro cuore: ci fa bene chiedere a lei un aiuto per le tante situazioni di chi, in tutto il mondo, sia esso giovane o anziano, non ha pace in sé e attorno a sé. Pregare per gli altri allarga e fa bene al nostro cuore in primis.

Fermati, allora, come farebbe don Bosco. Trova qualche minuto per affidare a Maria quanto il tuo cuore e il cuore del mondo desidera. Pregare questa novena è facile, basta seguire i video che ogni giorno qui carichiamo.

Se poi ti capita ritagliarti questo momento con i tuoi amici in oratorio, a scuola o dove di solito vi trovate, tanto meglio: l’unione fa la forza. Siamo in cordata di preghiera, una cordata di famiglia che avvolge tutto il mondo, proprio come fa Maria con il suo manto.

Struttura della novena

La novena, promossa dalla Sede Centrale Salesiana per tutti i membri della Famiglia Salesiana, è ispirata al tema della Strenna 2022, “Fate tutto per amore, nulla per forza”. Riprende nove invocazioni delle Litanie Lauretane, ad ognuna delle quali è abbinata una realtà della vita quotidiana.
Ogni video vedrà alternarsi diversi passi: una storia scritta da Bruno Ferrero, il commento del Rettor Maggiore, un riferimento salesiano con la testimonianza di un Salesiano Cooperatore nel mondo e, per concludere, la preghiera finale di invocazione a Maria.

 

Mucha Suerte Versione app: f1cd754