Sezione principale

EducArte - libro

Nasce dagli incontri e dalla ricerca sul campo portata avanti durante il mio servizio di prete accanto ai giovani. Per noi educatori alla fede non è la comodità il criterio di discernimento, ma l'agire di Gesù e il suo messaggio...


EducArte - libro

del 25 settembre 2017

Nasce dagli incontri e dalla ricerca sul campo portata avanti durante il mio servizio di prete accanto ai giovani. Per noi educatori alla fede non è la comodità il criterio di discernimento, ma l’agire di Gesù e il suo messaggio...

 

Questo libro nasce dagli incontri e dalla ricerca sul campo portata avanti durante il mio servizio di prete accanto ai giovani; costituisce un tutt’uno insieme a quello precedentemente scritto (Adolescenti e Vangelo. Una ricerca di alleanza), che ha dato via al tentativo di esporre in modo organico il mio pensiero intorno all’educazione delle giovani generazioni.

Serve un rinnovamento nella pastorale, così come delle altre scienze che si occupano dell’educazione, per mettere al centro cosa significa essere giovane non in generale, ma in un certo tempo e luogo.

Tanti operatori condividono spesso la fatica dello stare accanto ai ragazzi ma occorre che essa sia vissuta anche nell’impegno a decifrare le costanti e le variabili culturali di oggi, come loro influenzino il cammino di sviluppo e di maturità della persona nella sua globalità: così fa Dio. Credo allora necessario abbandonare il nostro desiderio di onnipotenza, che ci rinchiude nella tranquillità di sapere e poter sempre dire qualcosa sui giovani, già è tanto se riusciamo a impegnarci nel servizio degli adolescenti di questo tempo.

Per noi educatori alla fede non è la comodità il criterio di discernimento, ma l’agire di Gesù e il suo messaggio. Qua si gioca la seconda novità decisiva: accanto all’attenzione al giovane di questo tempo e luogo non ci sta una teoria ma una persona, Gesù.

Se guardo avanti, la mia speranza è per un mondo adulto capace di lasciare le sicurezze e le abitudini del passato, così da occuparsi delle questioni che agitano, muovono, interrogano, i giovani di oggi. Insieme con questo, cercare di abbandonare i falsi problemi per concentrarci su quelli veri.

Questo mio libro, pur parlando di relazione educativa nei confronti dei ragazzi, è principalmente dedicato al mondo degli adulti che in vari modi a loro si affiancano nel cammino della crescita.

 

 

don Paolo Tondelli

 

 

  • testo
  • articolo
  • paolo tondelli
  • libro
  • educazione
  • fede
  • giovani
  • adolescenti
  • educare
  • discernimento
  • gesù
  • adulti
  • animatori
  • educatori
  • insegnanti
  • catechisti
  • genitori

 

Mucha Suerte Versione app: 3.8.3.0 (1dada76)