Donboscoland

Chi è Benedetto XVI ?

É nato in Marktl am Inn, in diocesi di Passau (Germania) il 16 aprile 1927. Il padre, commissario della gendarmeria, proveniva da una antica famiglia di agricoltori della Bassa Baviera. Trascorsi gli anni dell'adolescenza a Traunstein, venne richiamato negli ultimi mesi del secondo conflitto mondiale nei servizi ausiliari antiaerei... (in italiano e inglese)


Chi è Benedetto XVI ?

da Benedetto XVI

del 19 aprile 2005

 Il Card. Joseph Ratzinger, Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, Presidente della Pontificia Commissione Biblica e della Pontificia Commissione Teologica Internazionale, Decano del Collegio Cardinalizio, è nato in Marktl am Inn, in diocesi di Passau (Germania) il 16 aprile 1927. Il padre, commissario della gendarmeria, proveniva da una antica famiglia di agricoltori della Bassa Baviera.

 

Trascorsi gli anni dell'adolescenza a Traunstein, venne richiamato negli ultimi mesi del secondo conflitto mondiale nei servizi ausiliari antiaerei.

 

Dal 1946 al 1951 - anno in cui, il 29 giugno, veniva ordinato sacerdote ed iniziava la sua attività di insegnamento - studiò filosofia e teologia nella università di Monaco e nella scuola superiore di Filosofia e Teologia di Frisinga. Del 1953 è la dissertazione 'Popolo e casa di Dio nella Dottrina della Chiesa di Sant'Agostino', con la quale si addottorava in Teologia. Quattro anni dopo otteneva la libera docenza con un lavoro su 'La Teologia della Storia di San Bonaventura'.

 

Conseguito l'incarico di Dogmatica e Teologia fondamentale nella scuola superiore di Filosofia e Teologia di Frisinga, proseguì l'insegnamento a Bonn, dal 1959 al 1969, Münster, dal 1963 al 1966, e Tubinga, dal 1966 al 1969. In quest'ultimo anno divenne professore ordinario di Dogmatica e di storia dei dogmi nell'università di Ratisbona e Vice-Presidente della stessa università. Intanto già dal 1962 acquistava notorietà internazionale intervenendo, come consulente teologico dell'Arcivescovo di Colonia Cardinale Joseph Frings, al Concilio Vaticano II, al quale diede un notevole contributo.

 

Tra le sue numerose pubblicazioni un posto particolare occupano l'Introduzione al Cristianesimo, raccolta di lezioni universitarie sulla professione di fede apostolica, pubblicata nel 1968; Dogma e rivelazione, un'antologia di saggi, prediche e riflessioni dedicate alla pastorale, uscita nel 1973. Ampia risonanza ottenne pure la sua arringa pronunziata dinanzi all'Accademia cattolica bavarese sul tema 'Perché io sono ancora nella Chiesa?', nella quale affermava: 'Solo nella Chiesa è possibile essere cristiani e non accanto alla Chiesa'. Del 1985 è il volume Rapporto sulla fede, del 1996 Il sale della terra.

 

Il 24 marzo 1977 Paolo VI lo nominava Arcivescovo di München und Freising. Il 28 maggio successivo riceveva la consacrazione episcopale, primo sacerdote diocesano ad assumere dopo 80 anni il governo pastorale della grande Diocesi bavarese.

 

Creato Cardinale da Papa Paolo VI nel 1977, è stato Relatore alla V Assemblea generale del Sinodo dei Vescovi (1980) sul tema: 'I compiti della famiglia cristiana nel mondo contemporaneo' e Presidente delegato della VI Assemblea sinodale (1983) su 'Riconciliazione e penitenza nella missione della Chiesa'.

 

Il 25 novembre 1981 è stato nominato da Giovanni Paolo II Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede; Presidente della Pontificia Commissione Biblica e della Pontificia Commissione Teologica Internazionale.

 

Il 5 aprile 1993 è entrato a far parte dell'Ordine dei Cardinali Vescovi, del titolo della Chiesa Suburbicaria di Velletri-Segni.

 

Il 6 novembre 1998 è stato eletto Vice-Decano del Collegio Cardinalizio. Il 30 novembre 2002, il Santo Padre ne ha approvato l'elezione, fatta dai Cardinali dell'ordine dei Vescovi, a Decano del Collegio Cardinalizio.

 

È stato Presidente della Commissione per la Preparazione del Catechismo della Chiesa Cattolica, che dopo sei anni di lavoro (1986-1992) ha potuto presentare al Santo Padre il nuovo Catechismo.

 

Il 10 novembre 1999 è stato insignito della Laurea ad honorem in Giurisprudenza dalla LUMSA.

 

Dal 13 novembre 2000 è Accademico onorario della Pontificia Accademia delle Scienze.

 

Da Paolo VI creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 27 giugno 1977, già del Titolo di S. Maria Consolatrice al Tiburtino, dei Titoli della Chiesa Suburbicaria di Velletri-Segni (5 aprile 1993) e della Chiesa Suburbicaria di Ostia (30 novembre 2002).

 

È Membro:

4      del Consiglio della II Sezione della Segreteria di Stato;

4      delle Congregazioni: per le Chiese Orientali, per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, per i Vescovi, per l'Evangelizzazione dei Popoli, per l'Educazione Cattolica;

4      del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani;

4      della Pontificie Commissioni: per l'America Latina; 'Ecclesia Dei'.

 

 

 

Benedizione Apostolica 'Urbi et Orbi' appena eletto Papa19 aprile 2005

 

Cari fratelli e sorelle, dopo il grande Papa Giovanni Paolo II, i signori cardinali hanno eletto me, un semplice e umile lavoratore nella vigna del Signore.

 

Mi consola il fatto che il Signore sa lavorare ed agire anche con strumenti insufficienti e soprattutto mi affido alle vostre preghiere.

 

Nella gioia del Signore risorto, fiduciosi nel suo aiuto permanente, andiamo avanti. Il Signore ci aiuterà e Maria sua Santissima Madre starà dalla nostra parte. Grazie.

 

 

 

Biographical notes

 

Cardinal Joseph Ratzinger, Prefect of Congregation for the Doctrine of the Faith , President of the Pontifical Biblical Commission and International Theological Commission, Dean of the College of Cardinals, was born on 16 April 1927 in Marktl am Inn, Germany. He was ordained a priest on 29 June 1951.

 

His father, a police officer, came from a traditional family of farmers from Lower Baviera. He spent his adolescent years in Traunstein, and was called into the auxiliary anti-aircraft service in the last months of World War II. From 1946 to 1951, the year in which he was ordained a priest and began to teach, he studied philosophy and theology at the University of Munich and at the higher school in Freising. In 1953 he obtained a doctorate in theology with a thesis entitled: 'The People and House of God in St. Augustine’s doctrine of the Church'. Four years later, he qualified as a university teacher. He then taught dogma and fundamental theology at the higher school of philosophy and theology of Freising, then in Bonn from 1959 to 1969, Münster from 1963 to 1966, Tubinga from 1966 to 1969. From 1969, he was a professor of dogmatic theology and of the history of dogma at the University of Regensburg and Vice President of the same university.

 

Already in 1962 he was well known when, at the age of 35, he became a consultor at Vatican Council II, of the Archbishop of Cologne, Cardinal Joseph Frings. Among his numerous publications, a particular post belongs to the ‘Introduction to Christianity’, a collection of university lessons on the profession of apostolic faith, published in 1968; Dogma and revelation, an anthology of essays, sermons and reflections dedicated to the pastoral ministry, published in 1973.

 

In March 1977, Paul VI elected him Archbishop of Munich and Freising and on 28 May 1977 he was consecrated, the first diocesan priest after 80 years to take over the pastoral ministry of this large Bavarian diocese.

 

Created and proclaimed Cardinal by Paul VI in the consistory of 27 June 1977, of the Titles of the Suburbicarian Church of Velletri-Segni (5 April 1993) and Suburbicarian Church of Ostia (30 November 2002).

 

On 25 November 1981 he was nominated by John Paul II Prefect of the Congregation for the Doctrine of the Faith; President of the Biblical Commission and of the Pontifical International Theological Commission.

 

Relator of the 5th General Assembly of the Synod of Bishops (1980).

 

President Delegate to the 6th Synodal Assembly (1983).

 

Elected Vice Dean of the College of Cardinals, 6 November 1998. On 30 November 2002, the Holy Father approved the election, by the order of cardinal bishops, as Dean of the College of Cardinals.

 

President of the Commission for the Preparation of the Catechism of the Catholic Church, and after 6 years of work (1986-92) he presented the New Catechism to the Holy Father.

 

Laurea honoris causa in jurisprudence from the Libera Università Maria Santissima Assunta, 10 November 1999.

 

Honorary member of the Pontifical Academy of Sciences, 13 November 2000.

 

Curial Membership:

4      Secretariat of State (second section)

4      Oriental Churches, Divine Worship and Discipline of the Sacraments, Bishops, Evangelization of Peoples, Catholic Education (congregations)

4      Christian Unity (council)

4      Latin America, Ecclesia Dei (commissions).

Mucha Suerte Versione app: 513c99e