News 2

Centenario dello Scautismo

Lo scautismo è nato nel 1907, con il campo sperimentale dell'isola di Bronswea in Gran Bretagna, per venti ragazzi di una larga rappresentanza di ambienti sociali. Oggi lo scautismo è un milione di volte più grande di quando è iniziato! E in questi giorni lo scautismo celebra il suo centenario mondiale.


Centenario dello Scautismo

da Attualità

del 29 luglio 2007

 

 

 

 

 

 

Lo scautismo è nato nel 1907, con il campo sperimentale dell'isola di Bronswea in Gran Bretagna, per venti ragazzi di una larga rappresentanza di ambienti sociali.

Oggi lo scautismo è un milione di volte più grande di quando è iniziato.

Coinvolge ragazze e ragazzi, uomini e donne di ogni razza, religione e cultura e di quasi ogni Paese del mondo.

Nel 2007 lo scautismo celebra il suo centenario mondiale. E' un'opportunità per promuovere i valori, i benefici e le imprese dello scautismo nel mondo, per creare una vera differenza nelle vite degli altri attraverso le attività del centenario.

Il tema per tutti gli eventi e le attività del centenario dello scautismo e per il 21° Jamboree mondiale dello scautismo è unico…  2007: UN MONDO UNA PROMESSA.

L'unità operativa dello scautismo mondiale 2007, composta da rappresentanti dello scautismo mondiale e dello scautismo 2007 sta guidando il piano per realizzare questa visione e aiutare gli scout nel mondo a far diventare una realtà gli obiettivi del centesimo anniversario:

·        celebrare i cento anni dello scautismo;

·        dimostrare l'unità dello scautismo mondiale;

·        migliorare e promuovere la qualità dello scautismo;

·        promuovere la pace;

·        dimostrare il valore unico dello scautismo;

·        procurare esperienze benefiche e divertenti;

·        dimostrare attenzione alla natura e all'ambiente;

·        dimostrare interesse per tutte le comunità.

 

Tutto questo sarà realizzato attraverso tre gruppi principali di attività del centenario:

·        i programmi del centenario mondiale che uniscono gli scout globalmente nei loro Paesi natali per promuovere la pace e la giustizia attraverso attività e celebrazioni condivise: regali per la pace (Gifts for Peace), uniti nel centenario (Join-in-Centenary) e ripresa dello scautismo (Scouting's Sunrise);

·        gli eventi del centenario mondiale che mette insieme scout di Paesi di tutto il mondo in un luogo comune per prendere parte alle attività e ai programmi per promuovere amicizia e accordi internazionali: il 21° Jamboree mondiale dello scautismo, il Congresso internazionale di Ginevra e il Campo nell'Isola di Bronwsea;

·        le celebrazioni nazionali e locali, che celebrano la locale storia dello scautismo e uniscono comunità per aiutare a costruire un mondo migliore: è in programma una vasta gamma di attività nazionali 2007.

 

 

Il Jamboree Mondiale del 2007

 

Lo scautismo e suoi valori non sono mai stati pi√π importanti.

 

Il 21° Jamboree che sarà ospitato in Gran Bretagna nel 2007 unirà giovani di tutto il mondo. 

Per dodici giorni 40.000 scout (partecipanti e Staff di servizio internazionale) condivideranno avventura, amicizia internazionale e crescita personale.

Questo Jamboree è speciale perché avrà luogo ad Hylands Park, Chelmsford, in Gran Bretagna nel 2007, l'anno del centenario dello scautismo: per questa ragione il Comitato mondiale dello scautismo ha deciso di aumentare il numero totale di partecipanti a 40.000. Ma questo Jamboree è importante specialmente perché il suo tema ha un significato globale per milioni di scout e milioni di persone, giovani e vecchie.

 

 

Un mondo una promessa.

 

In un mondo diviso, lo scautismo riafferma unità e umanità comune.

In un mondo turbato, lo scautismo riafferma pace e valori condivisi.

Per i 40.000 scout che parteciperanno, il Jamboree sarà un'esperienza che cambierà le loro vite.

Per lo scautismo mondiale, il Jamboree sarà un evento che ispirerà e svilupperà i giovani e guiderà e lancerà lo scautismo verso il secondo centenario.

E per il mondo, il Jamboree sarà la voce della gioventù, che dimostrerà in maniera molto pratica che è possibile per gente di ogni nazione, cultura e religione vivere e lavorare insieme in pace.

 

 

L'alba dello Scautismo

 

Il 1° agosto 2007 tutti gli scout del mondo celebreranno l'alba dello scautismo (Scouting Sunrise), l'inizio di un nuovo secolo di scautismo, a 100 anni dal giorno in cui Baden-Powell iniziò il suo campo scout sperimentale sull'isola di Brownsea, a Poole Harbour, nella costa meridionale dell'Inghilterra a 220 km sud-ovest dal luogo del Jamboree.

In questo giorno speciale gli scout rinnoveranno la loro Promessa al levar del sole in tutto il mondo e condivideranno questo evento con i loro amici, le loro famiglie e le loro comunità locali.

 

Sarà un'occasione unica per celebrare il futuro dello scautismo e riflettere sui modi per farlo crescere rispondendo ai bisogni di un numero sempre maggiore di giovani e offrendo uno scautismo migliore in tutto il mondo.

Nello stesso giorno, all'alba su Brownsea, una rappresentativa di tutte le Organizzazioni Scout Nazionali sarà sull'isola per rinnovare la promessa e prender parte ad uno speciale evento.

Questi scout saranno partecipanti del Jamboree scelti dalle Organizzazioni Nazionali insieme al Contingente nazionale. Saranno sull'isola dal 31 luglio e parteciperanno ad un programma speciale il 1° agosto 2007.

Attraverso le nuove tecnologie speriamo di riuscire a mantenere un contatto tra l'isola di Brownsea e il campo, così da vedere cosa accade in entrambi i luoghi.

 

 

Scarica il MP3 della CANZONE del centenario

Scarica il testo 

Scarica lo spartito

Tommaso Signoretto (a cura di)

http://www.jamboree2007.it

Mucha Suerte Versione app: 513c99e